Associazione Italiana di Capoeira da Angola  di Mestre Baixinho    -   Gruppo di Genova


Corso di Danza Afrobrasiliana

Il samba è piacere, liberazione,

gioia, malizia, divertimento.


















Il samba come genere musicale e forma di danza può  essere il pretesto per lo studio delle relazioni tra la cultura popolare e la costruzione dell'identità personale. Il samba è effervescente e spontaneo, ma la sua gloria procede di pari passo con la storia del pregiudizio razziale e l'emancipazione del meticcio e dell'ibrido. Represso e segregato nei centri e quartieri più popolari perchè di eredità africana, si afferma oggi come identità e ritmo nazionale.

Tra le forme di samba sorte in Brasile, quella più antica e più vicina alla tradizione africana portata dagli schiavi negri, è il Samba De Roda, sviluppatosi nella regione brasiliana di Bahia.

Per poterla comprendere è necessario ripercorrere la storia del Brasile, la schiavitù, la sofferenza e le lotte di liberazione degli afro discendenti.


Il Samba di Roda è una manifestazione nata nei luoghi dove vivevano gli schiavi, e si sviluppava nei momenti di festa della domenica.

Non è l'invenzione di un preciso gruppo sociale, ma trae origine dalla mescolanza di elementi della cultura india e africana, dall'incontro delle diverse provenienze etniche e geografiche.


Il samba è fare, non sorge dal ragionamento, scaturisce dal contatto con il proprio corpo in modo naturale  e disinvolto.

Insegna la leggerezza attraverso il rilassamento e il coinvolgimento musicale,  muove energie,  trasporta, consente l'espressione della propria identità, diventa autoaffermazione.

















ALICE PALEARI


Laureata in Comunicazione Interculturale presso la facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Genova e qualificata come Animatrice musicale e sportiva presso Casa della Musica e Universitas Genuensis, lavora con bambini e adolescenti nel campo dell' intercultura come animatrice e conduce laboratori didattici e creativi. All'interno di questo percorso la passione per la cultura afro-brasiliana, e in particolar modo per la capoeira,  la porta a fare esperienza e percorsi di studio a Salvador de Bahia, Rio de Janeiro (anno 2008-2009), Olinda, Recife e S. Luis do Maranhao (2011), Fortaleza (2012), dove si ferma per lunghi periodi e si avvicina alle danze tradizionali ijexa, samba, coco, maculelé, Tambor da crioula. E' alunna dell'Associazione Italiana di Capoeira da Angola di Mestre Baixinho a Genova.



Per maggiori info:

Alice 320.35.21.114





















Corso di Samba e Danza Afrobrasiliana

tel. 010.97.56.802

ASD Italiana di capoeira da Angola - Genova      info@spaziosarava.com        Vico delle Vele 2 r - Porto Antico - Genova

(placeholder)

Venerdì 19.00 - 20.00